5 soluzioni salvaspazio per arredare il bagno

5 soluzioni salvaspazio per arredare il bagno
Consigli per il bagno Seo

Economizzare lo spazio in bagno è fondamentale per rendere l’ambiente sicuro e facilmente fruibile. La necessità di soluzioni salvaspazio per il bagno diventa impellente quando si ha disposizione poca metratura e si vuole ottenere un ambiente completo, arioso e allo stesso tempo di design.

Vediamo alcune idee che possono essere d’aiuto per arredare il tuo bagno con qualità rendendo al tempo stesso lo spazio accogliente e perfettamente fruibile.

Doccia a nicchia: perché è una soluzione da valutare

La doccia ricavata in una nicchia consente di sfruttare al meglio le rientranze e creare un angolo privato, soprattutto se il bagno può essere utilizzato da più persone contemporaneamente. La doccia può essere chiusa da un box doccia a nicchia in cristallo.

Ciò consente di ricavare all’interno del proprio bagno uno spazio in grado di essere ulteriormente personalizzato con mensole e cestelli per contenere tutti i prodotti necessari per la cura della persona.

Al contempo si possono ricavare, all’interno della parete stessa, delle mensole, e decorarle con le medesime finiture o con finiture in contrasto rispetto ai rivestimenti prescelti.

Per realizzare un angolo totalmente privato è possibile scegliere un box doccia satinato, che garantisce una maggiore privacy rispetto al box in cristallo. Tuttavia questa è un'opzione che va valutata accuratamente in base alla luminosità e all’ampiezza del bagno.

Puoi approfondire leggendo l’articolo su tutti i vantaggi e gli svantaggi di un box doccia satinato o trasparente.

Per quanto riguarda l’apertura delle porte del box doccia, questa dipende dall’ampiezza a disposizione. Le più convenienti sono le porte doccia saloon o quelle con apertura a soffietto, che consentono di limitare la grandezza della porta e allo stesso tempo di accedere contemporaneamente alla doccia.

Le docce a nicchia possono avere anche un box aperto su due lati. A questo punto non resta che scegliere la soluzione più adatta per il proprio bagno.

Lavabo sospeso

Il lavabo è uno dei punti focali del bagno, per cui è necessario che la sua dimensione sia proporzionale alla stanza.

A tutti piacerebbe collocare un mobile lavabo, magari con armadietto annesso. Tuttavia è possibile creare un ambiente di design anche se si ha poco spazio e si desidera realizzare un’area lavabo comoda e che allo stesso tempo sia protagonista del bagno.

Tra i lavabi d'appoggio esistono soluzioni che vantano profondità di circa 40 cm, che consentono di guadagnare spazio rispetto a modelli di lavabo freestanding o comprensivi di mobile.

La mensola d’appoggio del lavabo può essere utilizzato per collocare anche portasapone e altri prodotti in maniera razionale e ordinata.

Sanitari sospesi: perché rappresentano una soluzione salvaspazio

Se si desira ottimizzare lo spazio in bagno, si può dirigere l’acquisto verso i sanitari sospesi che consentono diversi vantaggi.

Rispetto ai modelli a filo muro o ai classici sanitari che si discostano dalla parete, i modelli sospesi non solo aderiscono completamente alla parete, ma creano dello spazio sottostante che alla vista consente di creare una sensazione di ariosità. Allo stesso tempo consentono di risparmiare qualche centimetro in profondità.

La coppia di sanitari sospesi comprende bidet e WC e generalmente viene fornita coordinata, così da avere un bagno dallo stile uniforme e moderno.

Termoarredi o scaldasalviette: quali problemi risolvono?

I termoarredi per il bagno possono risolvere diversi problemi per quanto riguarda la collocazione di asciugamani e accappatoi.

Gli scaldasalviette, oltre a rendere l’ambiente caldo e accogliente, possono essere utilizzati per appendere la biancheria da bagno in uso, evitando di dover cercare ulteriore spazio per bastoni e mensole per appendere gli asciugamani.

Con gli scaldasalviette cromo è possibile personalizzare lo spazio in maniera moderna con un tocco anche di luminosità, creando la giusta sintesi tra design e ottimizzazione degli spazi.

Specchio contenitore: versatilità e funzionalità in un unico oggetto di design

Lo specchio contenitore è un vero classico, ma attenzione! Ai giorni nostri esistono tante soluzioni differenti, con luci a led integrate, che trasformano l’area lavabo in maniera ancora più funzionale.

Tramite i pensili si può sfruttare al meglio lo spazio in altezza evitando di occupare eccessivamente la superficie calpestabile con mobili troppo ingombranti.

Un mobile con specchio consente anche di tenere nascosti gli oggetti di uso quotidiano come spazzolini, prodotti per la cura della propria igiene e accessori per la depilazione, così da rendere l’area lavabo più ordinata.

Scopri le proposte Arcshop per un bagno perfettamente ottimizzato e corredato da soluzioni salvaspazio ad hoc. Scegli tra le proposte dei migliori marchi del Made in Italy, per un ambiente di qualità che soddisferà pienamente le tue esigenze. Visita il nostro sito dedicato all'arredo bagno.