Salta al contenuto
Arredo bagno 2023: ecco le ultime tendenze di design

Arredo bagno 2023: ecco le ultime tendenze di design

on

Ami gli interni contemporanei, glamour o minimalisti? Il bagno è lo spazio perfetto per esprimere la tua creatività.

Ci sono infiniti modi per rinnovare il design dei tuoi bagni, anche senza una ristrutturazione completa: ad esempio un nuovo mobile, una carta da parati moderna o un'illuminazione d'effetto.

In questo articolo ti portiamo 12 tendenze bagno del 2023 con nuove ispirazioni, idee e intuizioni. Troverai sicuramente una tendenza che suscita il tuo interesse.

1. Accenti d'oro o metallici

Nel 2023 ferramenta, infissi e rubinetteria metallica prendono i riflettori. L'oro si abbina a quasi tutti i colori, in particolare con quelli neutri. L'oro spazzolato o champagne aggiunge un po' di contrasto caldo alla rigidità di un bagno piastrellato. Anche l'uso di metalli misti diventa di tendenza.

2. Illuminazione decorativa

Gli spazi del bagno diventano luoghi privilegiati per sfoggiare un'illuminazione decorativa. Una bella luce contribuisce a creare un'atmosfera rilassante e offre un elemento scultoreo pur sostenendo la funzionalità della stanza.

3. Specchi irregolari

Nel prossimo anno vedremo incorporate nei bagni decorazioni d'accento e d'effetto. Saranno protagonisti specchi dalle forme più diverse. Veri oggetti di design, anche divertenti, capaci di dare un tocco di fantasia allo spazio.

4. Design giapponese

Lo stile Japandi, o giapponese, è in arrivo e continuerà nel 2023 e oltre. Un design scandinavo che incontra l'influenza giapponese: legno a doghe, macchie di legno nero e forme moderne. Protagonisti il nero, il cromo o il bianco per i metalli.

5. Fusione di stili

Dare alle aree più piccole, come le toilette, un po' più di interesse aggiunge carattere alla casa. Nel 2023 i designer sono più propensi a miscele artistiche di diverse epoche del passato, ad esempio integrando Art Decò e Art Nouveau.

Il prossimo anno l'amore per il vintage enfatizzerà cassettiere e carta da parati che verranno impiegate in combinazioni con colori contemporanei per dar vita agli interni.

Altri pezzi vintage, come uno specchio decorato, infissi in ottone e un mobile classico potranno aggiungere dettagli di notevole interesse visivo.

6. Elementi ispirati alla natura

I toni naturali del legno e gli spazi rilassanti saranno una parte fondamentale del design nel 2023. Ispirarsi alla natura riportando elementi organici e colori naturali, diventa un modo semplice ma efficace per connettere gli spazi interni ai grandi spazi aperti.

Le tonalità neutre naturali prendono il sopravvento sulle alternative artificiali. Beige sabbia, ocra caldo e marrone scuro: i toni della terra sono i classici colori intramontabili del bagno futuro.

7. Dal quasi bianco al tutto bianco

Nel 2023 si vede una tendenza a prendere l'essenza dei toni più chiari come crema, rosa chiaro e legni più caldi per bilanciare gli spazi.

Un bagno tutto bianco è sempre rilassante e alla moda, ma l'aggiunta di tocchi naturali all'ambiente, come specchi in legno e cestini di vimini, gli conferisce quel contrasto tanto necessario per renderlo interessante e invitante.

8. Blu e verde

Le tonalità del blu e del verde mare continueranno ad essere di tendenza per il bagno nel 2023.

Se usati insieme, il blu e il verde acqua richiamano alla mente le immagini dell'oceano, in particolare i toni profondi. Questa combinazione di colori rende i bagni freschi e puliti come una brezza marina.

Per un look più morbido, si possono usare tonalità pastello.

Sarà di tendenza anche esplorare sfumature e trame più rinvigorenti e vibranti.

9. Mobili colorati

I colori inaspettati possono trasformare completamente un bagno, sia attraverso accenti che con una revisione completa.

Nel 2023 vedremo protagonisti colori caldi e freddi per dare un tocco audace e caratteriale agli ambienti.

Bagno con vasca da bagno rosa, wc rosa e lavabo rosa con parete in marmo bianco e nero

10. Finiture scure

Nel 2023 noteremo tonalità di legno più ricche e calde abbinate a finiture scure e più sature.

Anche l'antracite avrà il suo ruolo, con un impatto audace su qualsiasi design d'interni. Si potrà usare come tonalità sui muri, nell'arredamento o come punto focale per una definizione naturale.

11. Bagni tipo spa

Un bagno termale è sempre di tendenza. Non c'è da meravigliarsi che i designer abbiano affinato ancora di più il design delle vasche.

Lo sviluppo di nuovi materiali permette nel tempo anche più possibilità creative.

Per i bagni grandi sono previste finiture lussuose come la pietra naturale e l'ottone non laccato, una grande vasca da bagno, viste incorniciate che portano l'esterno all'interno e mobili che sembrano appartenere ad un cocktail bar di fascia alta.

12. Elementi audaci e personalizzati

Il bagno di tendenza nel 2023 è una tavolozza di colori neutri incorporati con vari elementi come pietra, rivestimenti murali e bellissimi accessori per far risaltare lo spazio.

Saranno di tendenza le scaffalature aperte a vista: un ottimo modo per aggiungere spazio e conferirgli un'atmosfera accogliente.

Sì agli elementi organici, come il legno naturale o la pietra, per legare le tendenze attuali al tuo spazio esistente.

Vuoi portare nel tuo bagno le tendenze del 2023?

Se hai identificato alcune tendenze per il bagno del 2023 che desideri utilizzare nella tua casa ma hai bisogno di un consiglio per farlo, noi possiamo aiutarti.

Consulta il nostro catalogo online e scopri l'arredo bagno più esclusivo

Related Posts

Arredo bagno: tutte le tendenze per il 2024
December 14, 2023
Arredo bagno: tutte le tendenze per il 2024

Il mondo dell'arredo bagno 2024 si sta rivelando una vera e propria rivoluzione. Per saperne di più

Come installare i sanitari sospesi: i trucchi e consigli di ArcShop
December 07, 2023
Come installare i sanitari sospesi: i trucchi e consigli di Arcshop

L'installazione dei sanitari sospesi è un modo efficace per trasformare l'aspetto e la funzionalità del...

Per saperne di più
Drawer Title
Prodotti Simili