Salta al contenuto
Rubinetteria di lusso: come riconoscere i rubinetti più preziosi

Rubinetteria di lusso: come riconoscere i rubinetti più preziosi

on

La rubinetteria giusta può dettare lo stile di un’intera stanza da bagno. Per questo motivo, se state pensando di ristrutturare o abbellire gli arredi del vostro bagno vi consigliamo di scegliere con estrema cura i rubinetti. Tutte le opzioni vanno selezionate con attenzione per poter arrivare a scegliere il modello più prezioso, che possa dare alla stanza un’atmosfera lussuosa ed elegante.

Scopriamo insieme come riconoscere i rubinetti più lussuosi in mercato. Come? Intanto bisogna capire qual è lo stile che si vuole dare al bagno. Più moderno? O forse più classico? Vediamolo insieme.

Rubinetteria di lusso per un bagno contemporaneo

I bagni moderni sono sempre più tecnologici e vicini ad un design pulito, lineare e minimale. Less is more in questo caso, lo stesso vale per la rubinetteria di lusso. La bellezza, la ricercatezza saranno da ricercare nei materiali e nelle finiture, assolutamente di pregio e capaci di dare grande personalità al bagno intero.

Praticità e funzionalità rimangono fondamentali, anche questo è lusso! La vera rubinetteria di valore deve garantire massimo comfort sia dal punto di vista della giusta temperatura del getto d’acqua e dell’adeguato risparmio di consumo idrico ed energetico. Tutto questo sarà possibile scegliendo dei miscelatori termostatici.

I rubinetti moderni possono anche essere muniti di sensori a luce a led su lavandino e vano doccia, oppure di rubinetti che riversano una vera e propria cascata nella vasca da bagno. Tutto per poter dare la sensazione di trovarsi in una rilassante e lussuosa spa.

Rubinetteria di lusso per un bagno classico 

Il bagno di lusso può essere anche un bagno che strizza l’occhio allo stile classico e, perché no, anche al vintage. I miscelatori più adatti ad interpretare uno stile più tradizionale sono spesso in ottone o in oro, dalle decorazioni più evidenti rispetto ai rubinetti moderni. Ma, ricordiamo, si può sempre giocare anche con il colore: una combinazione di forme classiche ma scegliendo il nero opaco, un colore attualmente molto sfruttato nell’arredo bagno e capace di svecchiare l’ambiente.

Un bagno tradizionale è di lusso se la scelta di sanitari e rubinetteria è guidata con coerenza rispetto all’ambiente e all’atmosfera raffinata ed elegante che si vuole ottenere. Anche in questo caso, saranno i materiali i veri protagonisti per dare valore alla rubinetteria.

Materiali per un rubinetto dal design di lusso

Abbiamo parlato di materiali di pregio per dare alto valore ad un rubinetto. Scopriamo insieme quali sono nello specifico:

  • Ottone cromato: resistente, durevole, maggiormente versatile per ottenere un rubinetto dalle forme più inusuali e decorate.
  • Acciaio inox: inossidabile, più resistente dell’ottone, si rivela perfetto per un bagno dallo stile più tradizionale.

Anche nella scelta del materiale, tenete sempre a mente l’effetto finale che volete ottenere!

Arcshop è leader nel settore dell’arredamento per il bagno. Scopri tutta la nostra selezione di rubinetti per il bagno presente sul sito web per creare la miglior combinazione tra rubinetteria di lusso e lavabi di design.

Related Posts

Arredare il bagno con stile: scegliere i mobili da bagno più adatti alla tua casa
June 25, 2024
Arredare il bagno con stile: scegliere i mobili da bagno più adatti alla tua casa

Drawer Title
Prodotti Simili